Cataloghi d'arte
  • Giuseppe Penone

    testi di Guy Tosatto, Hendrik Driessen, Georges Didi-Huberman, Danilo Eccher
    pagine 224
    formato 18 x 30 cm
    data di pubblicazione giugno 1997
    confezione brossura
    immagini 163
    lingua italiano/francese
    isbn 98877570695



    €36,15

    Il libro-catalogo, pubblicato in occasione della personale itinerante di Giuseppe Penone, organizzata in tre sedi (Nîmes, 6 giugno – 7 settembre 1997, Tilburg, 11 ottobre 1997 – 8 febbraio 1998, Trento, 6 marzo – 3 maggio 1998) dal Carré d’Art – Musée d’Art Contemporain de Nîmes, dalla De Pont Foundation for Contemporary Art di Tilburg e dalla Galleria Civica d’Arte Contemporanea di Trento, comprende una grande quantità di riproduzioni di opere, concepite durante tutto l’arco della carriera dell’artista garessino, oltre a testi dell’artista e contributi critici di Guy Tosatto, curatore della rassegna e di Georges Didi-Huberman.

  • Marco Gastini. …sdipanarsi in allungo e ri-orientarsi

    pagine: 115
    formato: 23 x 27 cm
    data di pubblicazione: gennaio 1993
    confezione: brossura
    lingua: italiano
    isbn 9788877570475



    €20,66

    Il libro è il catalogo della mostra personale che la Galleria Civica d’Arte Contemporanea di Trento dedica all’opera dell’artista torinese Marco Gastini, dal 22 gennaio al 13 marzo 1993. Oltre il ricco apparato iconografico, il volume è aperto da un saggio critico di Danilo Eccher, seguito da un contributo di Francesco Poli e testi di Lisa Parola, uno dei quali dedicato agli ultimi lavori dell’artista. Sempre a cura di Parola, l’ampia nota bio-bibliografica che chiude il catalogo.

  • Villa delle Rose. The last garden

    a cura di Dede Auregli
    testi di Dede Auregli, Stefano Zecchi
    pagine: 111
    formato: 21,5 x 28 cm
    data di pubblicazione: gennaio 1993
    immagini: 29
    confezione: brossura
    lingua: italiano/inglese
    isbn 9788877570482



    €20,66

    Il libro costituisce il catalogo dell’omonima mostra collettiva, a cura di Dede Auregli, tenutasi presso la Villa delle Rose di Bologna dal 24 gennaio all11 aprile 1993. La rassegna collettiva, con opere di artisti internazionali quali Massimo Barzagli, Thomas Bernstein, Vittorio Corsini, Thomas Grünfeld, Vincent Shine, Wastijn & Deschuymer e Craig Wood riflette sul tema della natura e del paesaggio, sulla sua rappresentazione logica e sulle molteplici direzioni di senso che tale tema suggerisce alla sensibilità degli artisti contemporanei. Oltre a un testo introduttivo della curatrice, il volume include un saggio di Stefano Zecchi.