scienza
  • Henri Atlan

    Tutto non può essere

    pagine: 243
    formato: 16 x 22,5 cm
    data di pubblicazione: febbraio 1995
    confezione: brossura
    lingua: italiano
    isbn 9788877570505



    €18,08

    L’efficacia scientifica ha imposto la ricerca critica della verità come criterio ultimo in fatto di formazione, con la speranza di un incontro armonioso tra verità, libertà individuale, giustizia sociale. Ma la sottigliezza dei problemi etici e sociali che la scienza e la tecnica pongono senza fornire i mezzi per risolverli fa esplodere l’ideale socratico. È la rivincita di Protagora e dell’opinione, del poetico e della retorica. Dello stesso autore hopefulmonster ha pubblicato in traduzione italiana i due saggi: Tra il cristallo e il fumo, 1987 e A torto e a ragione. Intercritica tra scienza e mito, 1989.
  • Jacques Hadamard

    La psicologia dell'invenzione in matematica

    pagine: 173
    formato: 12 x 18 cm
    data di pubblicazione: maggio 1993
    confezione: brossura
    lingua: italiano
    isbn 8877570423



    €10,33

    Questo saggio, da tempo un classico e solo ora tradotto in italiano, costituisce un essenziale riferimento per il problema della creatività scientifica. Risultato delle riflessioni di una delle menti matematiche più grandi del nostro secolo, si alimenta di un dialogo costante, diretto e indiretto, con alcuni tra i maggiori pensatori, scienziati ed artisti: Poincaré, Einstein, Bergson, Valéry, James, Elmholtz, Bernard, Polya, Galton, de Broglie ed altri. Jacques Hadamard (1865 – 1963), iniziatore dell’analisi funzionale moderna, ha dato contributi fondamentali in numerosi campi della matematica.
  • Henri Atlan

    A torto e a ragione. Intercritica tra scienza e mito

    pagine: 281
    formato: 19 x 28 cm
    data di pubblicazione: marzo 1989
    confezione: brossura
    lingua: italiano
    isbn 88877570121



    €20,66

    “Scopo di quest’opera è dimostrare che esistono diverse razionalità, differenti modi di aver ‘ragione’, tutti legittimi anche se diversi, per rendere conto dei dati dei nostri sensi”. Cosi l’autore introduce la propria dissertazione sui territori della ragione, oggetto di questo volume. Henri Atlan, medico e biologo nato in Algeria nel 1931, attualmente insegna presso le Università di Parigi e Gerusalemme. È autore di numerosi studi di biologia cellulare, biofisica ed intelligenza artificiale. La sua teoria formale dell’auto-organizzazione ha ispirato feconde esplorazioni intellettuali in diverse discipline. In Italia è conosciuto per il saggio Tra il cristallo e il fumo, pubblicato da hopefulmonster nel 1987.
  • Bernard D'Espagnat

    Un atomo di saggezza. Note in un fisico sul reale velato

    traduzione di Fortunato Lepore
    pagine: 144
    formato: 16 x 22,5 cm
    data di pubblicazione: novembre 1987
    confezione: brossura
    lingua: italiano
    isbn 98877570075



    €12,91

    “Con la razionalità dobbiamo, è un imperativo, arrivare fin dove può portarci. Dato che non conduce proprio sino al fine ultimo, cioè conoscere il reale, dobbiamo poi affidarci a guide meno certe”. Fondamentale testo di Bernard d’Espagnat, fisico, filosofo e direttore dell’Istituto di Fisica Teorica dell’Università di Parigi – Orsay, alla sua prima edizione italiana. D’Espagnat indaga e verifica, in modo autentico e diretto, gli stessi fondamenti della fisica e del rapporto tra questa e la filosofia della conoscenza.
  • Henri Atlan

    Tra il cristallo e il fumo. Saggio sull'organizzazione del vivente

    traduzione di Roberta Coltellacci e Renato Corona
    pagine 348
    formato 16 x 22,5 cm
    data di pubblicazione febbraio 1987
    confezione brossura
    lingua italiano
    isbn 98877570024



    €18,59

    Importante saggio del noto biofisico e filosofo francese di origine algerina, il volume offre una meditazione sul vivente che va oltre la biologia per attraversare le scienze della natura, le scienze dell’uomo, l’esperienza del pensiero ebraico, la vita e la morte, verso una nuova conoscenza del mondo che si trova a dover scegliere: etica o biologia?